Page 85 - MAY Poetry Anthology
P. 85

Litterateur

           REDEFINING WORLD


                TU NON SAI PIU' COS'E'
                          L'INVERNO

                              Italian Version


           Tu non sai più cos’è l’inverno


           quest’inverno da Termopili


           l’odio
           ammalato d’amore



           la strada
           nel sudore della medicina


           il freddo
           nel vapore dell’acqua


           tutto il freddo
           come quell’ultimo discorso
           incompiuto delle sei


           da scartarmi via
           con la resa d’un soldato
           inoculato
           in calci da barattoli


           da scartarmi
           con tutte le anime di caramelle dei radiatori



           (a mio padre)





                                           85
   80   81   82   83   84   85   86   87   88   89   90